Violenza di genere e donne con disabilità: “non porgere l'altra guancia”

 

C’è tempo sino al 24 novembre per iscriversi al 2° Workshop Nazionale in tema di violenza di genere e donne con disabilità, che si terrà a Perugia il prossimo 28 e 29 novembre. Una pregevole iniziativa promossa e organizzata dalla Rete delle donne AntiViolenza ONLUS di Perugia, alla quale prenderà parte anche il Gruppo donne UILDM. Invitiamo chi può a partecipare, e a segnalare l’evento a quante/i possano essere interessate/i.

 

Logo della Rete delle donne AntiViolenza ONLUS di Perugia. Logo della Rete delle donne AntiViolenza ONLUS di Perugia.

 

Si terrà a Perugia, nella Sala Brugnoli del Palazzo Cesaroni, sede dell’Assemblea Legislativa della Regione Umbria (Piazza Italia, 2), il 28 e 29 novembre prossimo, il 2° Workshop Nazionale dal titolo «Violenza di genere e donne con disabilità: “non porgere l'altra guancia”».

L’evento è promosso ed organizzato dalla Rete delle donne AntiViolenza ONLUS di Perugia, è gratuito, ed è aperto a chiunque voglia partecipare (previa preiscrizione entro il 24 novembre 2015, si vedano in calce i riferimenti della segreteria organizzativa).

La sede del 2° Workshop è situata la centro della città, ed è raggiungibile dalla stazione ferroviaria con mini metro e ascensore accessibili a persone con disabilità motoria. Sono garantiti i servizi di trascrizione simultanea degli interventi e di interpretariato LIS (lingua italiana dei segni).

 

Pubblichiamo il programma dell’evento

 

28 novembre 2015

 

Ore 9:00 Registrazione partecipanti

Ore 09:15 Saluto alle/i partecipanti e presentazione della Rete delle donne AntiViolenza onlus (RAV) e dell’iniziativa.

Therese Korthals e Paola Palazzoli, delegate RAV

Ore 9:30

Saluto di Donatella Porzi, presidente Assemblea Legislativa Regione Umbria

Saluto di Edi Cicchi, assessora alle pari opportunità, servizi sociali, edilizia pubblica e famiglia del Comune di Perugia

Ore 10:00  

Dall’esperienza del primo sportello di ascolto rivolto a donne con disabilità che subiscono violenza di genere alla rete italiana ed europea

Rosalba Taddeini, psicologa di Differenza Donna

Ore 10:20

La violenza contro le donne nell’esperienza dei Centri Antiviolenza di Perugia e Terni: testimonianze.

Sara Pasquino - Silvia Menecali, responsabili dei centri antiviolenza di Perugia e Terni

Ore 11 Pausa caffè

Ore 11:15

Sessualità e disabilità, con particolare attenzione alla violenza di genere.

Rosella De Leonibus, psicologa e psicoterapeuta

Ore 11:35

I disturbi del comportamento alimentare (Anoressia, Bulimia, BED) e violenza di genere.

Laura dalla Ragione, responsabile U.O. Palazzo Francisci, asl n. 1 Todi

Ore 12:00

Esperienze presso la Comunità Capodarco di Perugia, struttura per l’accoglienza e riabilitazione rivolta a persone adulte con disabilità fisica, psichica e sensoriale

Francesca Bondì, presidente della Comunità Capodarco di Perugia

Ore 12:20

Violenza di genere e condizione delle donne sorde.

Clarissa Bartolini, Ente Nazionale Sordi (ENS)

Ore 12:40

Violenza di genere e condizione delle donne cieche/ipovedenti

Silvia Quintili, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UIC) di Perugia

Ore 13:00

“Danza senza barriere” danza per tutte

Francesca Borgioni, artista, danzatrice, socia Rete donne Antiviolenza onlus

 

Ore 13:30 Pausa pranzo

 

Ore 14:45

Introduzione ai tavoli di lavoro richiamando l'attenzione sulla necessità di usare un linguaggio non sessista e inclusivo di tutte le differenze.

Silvana Sonno, scrittrice, socia fondatrice Rete donne AntiViolenza onlus

Ore 15:15

Formazione di tavoli di lavoro su:

  1. Elaborazione di un questionario accessibile per il rilevamento di dati sulla violenza di genere nelle sue diverse forme, subita dalle donne con disabilità.
  2. Proposte e progetti per sensibilizzare il personale, ai diversi livelli, dei servizi socio sanitari, educativi, …
  3. Rilevamento dati sulla accessibilità dei servizi (segnaletica, presidi ospedalieri es. codice rosa, punti d’ascolto, …).
  4. Proposte per il prossimo workshop.

Ore 17:45 Chiusura dei lavori

 

29 novembre 2015

 

Ore 10:00

Resoconto lavori svolti

 Ore 11:00

Intervento di Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria

Ore 11:30

Testimonianze e confronto tramite collegamento via skype col Gruppo donne UILDM che da anni  lavora efficacemente sul tema.

Francesca Arcadu, componente del Coordinamento del Gruppo donne UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare)

Ore 11:45

Testimonianza tramite collegamento via skype con Fundacion cermi mujeres, associazione che da anni in Spagna si occupa di aiuto e sostegno a donne con disabilità.

Isabella Caballero, coordinatrice Fundacion cermi mujeres

Ore 12:00

Trailer accessibile dal testo teatrale autobiografico “Laura per tutti”

Laura Raffaeli, presidente di Blindsight Project, onlus per disabili sensoriali

Ore 12:20

Dibattito e conclusione del workshop.

 

Il programma potrà subire delle variazioni dovute a necessità e/o richieste da parte delle relatrici

 

 

Segreteria organizzativa:

Rete delle donne AntiViolenza Onlus, tel. 3276846430, Via della Viola 1, 06122 Perugia

E-mail: retedonneperugia@libero.it

Sito: http://retedonneantiviolenzapg.altervista.org

Ritratto di lan-s=d2KZu

lan-s=d2KZu